De Rossi: rivincita Nazionale

di Redazione Commenta


Dal Romanista:

Cinque anni fa stava scontando l’ultima giornata di squalifica, ma c’era anche lui, al Westfalen Stadion di Dortmund, mentre l’Italia batteva la Germania 2-0 conquistando la finale dei Mondiali. Di quel gruppo sono rimasti solo lui, che poi è Daniele De Rossi, e Gigi Buffon, il capitano della Nazionale di Prandelli che questa sera affronta la Germania sempre a Dortmund, in amichevole. Non sarà la stessa cosa e De Rossi lo sa bene, ma anche la nazionale tedesca sa bene chi è Daniele De Rossi, che pochi mesi prima di quel Mondiale mise il suo marchio nel 4-1 che l’Italia di Lippi rifilò alla Germania di Klinsmann a Firenze. Il suo fu il gol del 3-0. Oggi tocca ancora una volta a lui, il romanista più presente in azzurro di sempre, che peraltro come compagno di reparto si ritroverà Thiago Motta, alla sua prima presenza con la Nazionale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>