Coppa Italia: i provvedimenti del giudice sportivo. Multa per la Roma e squalifica per Tachtsidis

di Antonio Commenta

Il Giudice Sportivo Tosel, all’indomani della finale di Coppa Italia, ha reso note le sanzioni inflitte. La Roma ha subito una multa e il greco Tachtsidis una squalifica per due turni. Questo il testo del comunicato:

Ammenda di € 10.000,00 : alla Soc. ROMA per avere suoi sostenitori, al 10° del secondo tempo, lanciato verso un calciatore della squadra avversaria, costretto a lasciare il terreno di giuoco in barella, un bicchiere d’acqua e due bottigliette; per avere inoltre, nel corso della gara, lanciato nel recinto di giuoco numerosi petardi e cinque fumogeni; sanzione attenuata ex art. 14, n. 5, in relazione all’art. 13 lettere a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Squalifica per due giornate effettive di gara:PANAGIOTIS TACHTSIDIS per avere, al 45° del secondo tempo, rivolto all’Arbitro un’espressione ingiuriose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>