Chievo-Roma, Moscardelli contro il suo passato mancato

di Redazione Commenta

Dalla Gazzetta dello Sport:

[…] “Ho il giallorosso nel cuore, ma oggi voglio vincere io»” Per Davide Moscardelli, che a Trigoria fu solo di passaggio, sarà una di quelle emozioni che non si dimenticano: affronterà la Roma dopo una gavetta infinita, iniziata proprio a pochi chilometri dalla Capitale. Maccarese, per l´esattezza: quattro anni tra Promozione ed Eccellenza e 19 gol in 101 partite. Tanti, per un ragazzo poco più che maggiorenne.

AMARCORD La svolta a Guidonia, dove era soprannominato Batigol: 20 reti nella stagione 2001/2002, e un caso che rischiò di compromettere tutto. Moscardelli giocò 14 partite con una squalifica da scontare dall´anno precedente, con altrettanti punti di penalizzazione (poi ridotti a 10) che costrinsero il Guidonia, dominatore del campionato, a giocare i playoff. Davide, per farsi perdonare, segnò due gol nella doppia finale contro gli umbri del Deruta e il Guidonia fu promosso in Serie D. […] a 30 anni, e oggi coronerà un sogno. Attenta Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>