Zamorano al Cile: “Juan – Lucio il punto debole del Brasile”

di A.B. Commenta


Ivan Zamorano è di parte: essendo cileno, non può che augurarsi che la sua Nazionale riesca ad avere la meglio sul Brasile. Motivo per cui, nei panni di commentatore della tv locale, ha tentato di suggerire ai 23 di Bielsa su quale punto debole verdeoro insistere. Stando alle parole dell’ex bomber nerazzurro, il Brasile fa acqua in difesa: andrebbe attaccata la coppia di centrali Juan – Lucio. Testuale: “Il Cile di Bielsa gioca bene e questo mondiale ha dimostrato che no ci sono squadre imbattibili. Avete visto la Francia e l’Italia? Lunedì prossimo il Cile dovrà correre in campo e non dare spazio a kakà, Robinho e Luis Fabiano. Agli attaccanti vorrei dare un consiglio. Devono puntare Juan e Lucio, in modo da trovare facilmente spazio per creare azioni da gol. La coppia centrale è il tallone d’achille del Brasile, il punto debole della squadra di Dunga“.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>