Totti-Toni: nove minuti, è solo l’inizio

di Redazione Commenta


Da Il Romanista:

Nove minuti, tanto per cominciare. Pochi, ma sono bastati alla gente romanista (e anche ai tifosi dell’Inter) per cominciare a intravedere le potenzialità della coppia Totti-Toni in maglia giallorossa. Il To-To scalda finalmente i motori, in vista di un finale di stagione in cui dovranno essere proprio loro a fare la differenza.
Finora non ci sono riusciti insieme, visto che gli infortuni non gli hanno permesso di giocare mai in coppia se non nel finale della gara contro i nerazzurri, ma singolarmente hanno dato entrambi il proprio contributo. Lo dicono i numeri, e sebbene nessun giocatore della Roma figuri nelle prime posizioni della classifica dei marcatori della serie A, diverso è il discorso se prendiamo in esame il rapporto gol-minuti giocati. La coppia giallorossa è quella che ha la media-gol più alta. In serie A non c’è nessuno che ha fatto meglio: né Eto’-Milito, né Borriello-Pato, né tanto meno Del Piero-Trezeguet, l’unico che si avvicina ai giallorossi è il capocannoniere del campionato, Di Natale. Ad vere la media più alta è Luca Toni: con la maglia giallorossa in campionato ha giocato 580 minuti spalmati in 9 presenze, segnando 5 gol, uno ogni 116 minuti, poco meno di un gol a partita. Una media da Numero Uno, come quella di Francesco Totti che di gol in campionato ne ha segnati 10, giocando solamente 1322 minuti, uno ogni 132, circa un gol ogni partita e mezza.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>