Roma-Lazio: Totti lavora per non mancare

di Redazione Commenta


Dal Tempo:

Derby sì, derby no. Derby per ora in forse con leggerissima predominanza degli auspici positivi su quelli negativi. Questo è il quadro attuale della situazione di Francesco Totti, che ieri si è sottoposto a una ecografia a Trigoria che ha confermato una lieve elongazione alla porzione esterna del gemello laterale del polpaccio sinistro. Il capitano ha svolto lavoro in palestra, corsa sul tapis roulant e fisioterapia. Le condizioni verranno valutate giorno per giorno senza forzare.
La sensazione, considerando anche la voglia matta del diretto interessato di non saltare un altro derby, è che alla fine possa farcela. La notizia, scontata, dell’apertura di un procedimento disciplinare su De Rossi per la «condotta impropria» tenuta a Donetsk e che il caso verrò discusso dalla Disciplinare dell’Uefa il prossimo 17 marzo, non ha lasciato indifferente lo stesso Totti: «Sono vicino a Daniele in questo momento di difficoltà. Ci sono passato anche io, ma sono sicuro che lui è il primo a sapere di aver sbagliato e saprà come uscirne. Si soffre ancora di piú quando si vuole dare il contributo alla squadra, ma i risultati non arrivano. La passione e l’amore con il quale indossa la maglia non dovrebbero mai essere messe in discussione».
Altri bollettini da Trigoria: Cassetti praticamente out per domenica, momentaneamente in dubbio anche Vucinic (ieri solo fisioterapia) per un affaticamento muscolare e più che probabile il risentimento alla caviglia di Julio Sergio spedisca per la seconda volta di fila Lobont in panchina.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>