Torino-Roma: Dzeko risolve e porta i tre punti

di Daniele Pace Commenta

torino-roma

Torino-Roma, come l’anno scorso, finisce uno a zero per i giallorossi. Ma quest’anno la Roma colpisce tre legni, ed è meno bloccata dell’anno precedente. La prova è tutto sommato positiva, specialmente in attacco.

Bene i nuovi, anche se Olsen ha avuto una grande incertezza che poteva costare caro. È stata comunque una partita difficile, come si attendeva. Mazzarri è stato anche espulso per proteste.

La partita

Partita bloccata fino alla fine, quando Dzeko ha segnato un magnifico gol al volo, di sinistro, su cross di Kluivver. Un gol alla Totti, per il cigno di Sarajevo.
La Roma inizia subito a cercare la via del gol e al quarto d’ora Kolarov trova il palo esterno su suggerimento di Dzeko, che prenderà l’altro palo esterno dopo qualche minuto.

Poi è El Shaarawy a sprecare, seguito di nuovo dal bosniaco. Negli ultimi minuti, Rincon scheggia la traversa e all’inizio della ripresa il Toro inizia a mettere alle corde la Roma. Iago Falque segna ma il gol viene annullato per fuorigioco di Aina, dopo il check del Var.

Il mister Di Francesco cambia il centrocampo per riprendere in mano la partita con Cristante al posto di El Shaarawy. La Roma ricomincia a macinare gioco, con Kluivert al posto di Under che è subito autore di un paio di suggerimenti non sfruttati dai compagni.

Entra anche Shick e dopo un’occasione per il Toro arriva il gol capolavoro di Dzeko, ad un minuto dalla fine. La Roma porta via i tre punti, meritatamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>