Supercoppa italiana 2010: Inter-Roma, 22 agosto, stadio San Siro

di A.B. 3


Deciso così: la Supercoppa italiana – gara unica – si giocherà a Milano, stadio San Siro, il prossimo 22 agosto. Lo riferisce l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport. Inter-Roma, dunque al Meazza e non più in qualche località sparpagliata sul mappamondo (lo scorso anno si giocò a Shangai, vinse la Lazio proprio sui nerazzurri). Le due finaliste (Inter in virtù della vittoria in campionato, la Roma quale finalista della Coppa Italia) ripartono dunque dalla sfida diretta e riprenderanno da dove avevano concluso. Sfida secca in casa interista: sembra quasi una risposta a chi aveva contestato la scelta di Roma quale sede della finale di Coppa Italia. Come dire: 1-1, palla al centro.


Commenti (3)

  1. Chi ha scritto questo articolo da dimostrazioni di non seguire calcio da molto tempo. E’ diverso paragonare la decisione di giocare la finale di coppa italia a Roma rispetto la decisione di giocare la supercoppa italiana a Milano perchè quest’ultima designazione è data dal fatto che L’Inter purtroppo per voi è CAMPIONE D’ITALIA (oltre che CAMPIONE D’EUROPA). Vi siete scordati per caso di Roma – Fiorentina? la decisione di giocare la supercoppa nello stadio della vincitrice dello scudetto è quindi assegnata su merito, ovvero quello di essersi assicurata la competizione più importante della nazione. per quanto riguarda la decisione di giocare la finale di Coppa Italia a Roma con tanto di inno calcistico della squadra locale, bè mi sembra una decisione ridicola perchè non costerebbe nulla designare un campo neutro. sarà bello giocare questa supercoppa da Campioni di tutto contro i campioni del niente.

  2. @ Giornalisti o giornalai?:
    a interista, ma perchè non ti vai a guardare per bene come avete vinto determinate gare che spesso vi hanno permesso di arrivare a traguardi che non avreste meritato di vincere?

  3. @ stefano:
    Non si vincono, campionato, coppa italia, e champions per caso…
    Fino in fondo in tutte le competizioni ci arriva con merito, gli episodi a favore o contro capitano, purtroppo i tifosi amano occuparsi solo di quelli a favore degli altri, e di quelli a proprio sfavore…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>