Stekelenburg sta pensando di lasciare la Roma

di Redazione Commenta

Marteen Stekelenburg potrebbe lasciare la Roma. Il portiere olandese non sta passando un bel periodo e secondo alcune persone vicine sarebbe molto nervoso. La notizia era uscita all’inizio di questa settimana, è stata smentita ieri dal suo procuratore.

Oggi Goal.com la ripropone, soffermandosi sulla scontentezza del numero 1 per il trattamento ricevuto da Zeman, che l’ha escluso nelle prime tre amichevoli stagionali, soprattutto l’ultima contro il Rapid Vienna vinta 2-1 dai giallorossi.

Al momento sembra che il tecnico “veda” più Lobont che Stekelenburg. Bisognerà vedere però se questo primo giudizio sia condizionato dal ritardo di forma dell’orange oppure da un’idea generale.

Una volta appurata la cosa, il nazionale arancione prenderà le sue decisioni. E da quello che filtra dal suo entourage non rimarrà se non giocherà titolare.

Intanto Michael Bradley ha pronunciato le sue prime parole da romanista:

“Ho sognato di giocare per uno dei più grandi club del mondo, uno con tanta tradizione, passione e storia. C’è un potenziale di vittoria altissimo qui. Per me è ora di mostrare che io sono qualcuno che può davvero aiutare questa squadra”.

 Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>