Scambio Loria-Bellini: Roma e Atalanta ci pensano

di Redazione Commenta


Il Corriere dello Sport fa il punto sul mecato della Roma:

Per avere chia­rezza su Burdisso si dovrà probabil­mente attendere la fine del mese, cioè quando il giocatore rientrerà dalle vacanze post-mondiali, anche se le due società già in settimana tor­neranno a sentirsi. Prima Pradè cer­cherà di risolvere la questione delvice Riise, il mancino di riserva. Non ci fosse stata la marcia indietro su­gli extracomunitari, con la nostra Federcalcio che deciso di tornare al­la possibilità di un solo tesseramen­to all’anno (Adriano), Pradè avrebbe già risolto avendo da un po’ di tem­po l’accordo con Clemente Rodri­guez l’argentino visto pure ai Mon­diali. Ora, senza fretta, dovrà cerca­re un’alternativa. La più accreditata, al momento, è quella che porta a Bergamo, a Gianpaolo Bellini, da sempre all’Atalanta, in odore di rin­novo in nerazzurro, ma pure a dispo­sizione, come ha dichiarato, per non lasciarsi sfuggire un’opportunità co­me la Roma. La Ro­ma vorrebbe dare in cambio Loria (il nuo­vo tecnico dei berga­maschi Colantuono lo conosce bene avendolo avuto a Sie­na e al Torino), l’in­gaggio del centrale 650.000 euro annui, potrebbe diventare un po’ meno ingom­brante alla fine di agosto quando due mensilità saranno già scadute. E’ un’operazione che si potrà fare soprattutto se la dirigen­za romanista sarà riuscita a piazza­re giocatori come Julio Baptista, Ci­cinho e Doni, se non altro per il pe­so specifico notevole che i tre brasi­liani hanno sul monte ingaggi del club giallorosso. Vendendoli, ma an­che trovando situazioni in prestito, la Roma potrebbe pensare a pren­dere un esterno alto duttile, in grado di garantire un’alternativa a Taddei e non solo. Piace, e non è un miste­ro, lo svizzero Behrami del West Ham, così come l’ivoriano Ebuè del­l’Arsenal. Operazioni che hanno un costo di sette-otto milioni. Ma se siriuscisse a vendere, allora…


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>