Rummenigge: “Toni può partire”

di Redazione Commenta


Spread the love

 Roma-Toni-Bayer. Un trio che tiene banco a Trigoria. L’ex attaccante della Fiorentina, in rotta con Van Gaal, potrebbe dare nuove soluzioni a Ranieri. Da Il Corriere dello Sport:

Luca Toni via dal Bayern: non è più un’ipote­si, è una certezza. Anche se Karl-Heinz Rummenigge, ieri fuoriclasse dell’Inter e oggi alto dirigente a Mona­co di Baviera, non vuole da­re nulla per scontato. Poco prima di lasciare Torino, in un italiano ancora perfetto, Rummenigge ha tenuto aperta ogni opzione: «Non c’è nulla di deciso. E’ una di quelle situazioni in cui può succedere di tutto. Non escludo che Toni possa es­sere ceduto in prestito gra­tuito. Ci siamo presi del tempo per valutare la que­stione». Confermato l’in­contro del 20 dicembre, al­l’indomani dell’ultima par­tita dell’anno contro l’Her­tha Berlino, tra la società, il giocatore e il procuratore Tullio Tinti: «Sì, abbiamo deciso di aspettare queste ultime partite. Ma è presto per parlare di Roma o di In­ter » . La rottura però è im­possibile da sanare: «La ve­rità su questa storia non è ancora venuta fuori. Non la sa nessuno» . Rummenigge la sa? «» . E la dice? «No» . Evidentemente tra Toni e il Bayern c’è stato qualcosa di più di un litigio. Un vero mi­stero.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>