Roma: Spalletti si difende con i tifosi:”Non centro nulla con la situazione economica della società”

di A.B. Commenta


Luciano Spalletti è parzialmente soddisfatto per il sorteggio del penultimo turno dell’Europa League, il Kosice è un avversario modesto che non può far paura ai giallorossi che hanno stritolato il malcapitato Gent con sette gol. “Dobbiamo però fare attenzione perché l’unico rischio è quello di affrontare un avversario in un momento particolare della stagione, ovvero la seconda giornata con la sfida ravvicinata con la Juventus”. Spalletti però diventa una furia scatenata quando si parla di obiettivi di mercato.”Io non centro nulla con le strategie di mercato della società, Sono responsabile in primis del piazzamento dello scorso campionato, ma  non sono il responsabile dei costi di gestione della società. Quelli non mi riguardano proprio”. Chiusura con il mercato che la Roma deve sbloccare dopo aver ceduto Alberto Aquilani al Liverpool per 20 milioni di euro. “Qualcosa faremo, ma non tanto e solo per comprare, ma per ricoprire qualche ruolo in cui dobbiamo avere una maggiore consistenza”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>