Roma – Siena: gli ultimi precedenti

di Gianluca De Bianchi Commenta


Quando si pensa a Roma – Siena, il ricordo più limpido è il gol di tacco di Okaka su assist di Pit nella poco fortunata gestione Ranieri che portò la Roma ad un passo dallo scudetto. Quella peraltro fu l’ultima vittoria della Roma tra le mura amiche. Da quando la compagine senese ha raggiunto la massima divisione sono 8 gli incontro contro i giallorossi: ben 5 le vittorie della Roma, 2 sconfitte ed 1 pareggio.
Il primo incontro, il 22 aprile 2004, finì con un tennistico 6-0, con una tripletta di Cassano, seguita dai gol di Mancini, Totti e Delvecchio. Seguirono poi 2 sconfitte consecutive: il 20 Aprile 2005 per 0-2 con i gol di Maccarone e Chiesa ed il 2 Ottobre 2005 per 2-3 con i gol del ‘trittico laziale’ Chiesa, Negro e Colonnese. In quell’occasione per la Roma i gol furono siglati da Taddei e Panucci. Il 28 Gennaio 2007 la Roma torna alla vittoria contro i senesi con la rete di Vucinic. Nel 2007/2008 Roma – Siena va di scena alla seconda giornata, nel giorno della premiazione per la ‘Scarpa d’oro’ a Francesco Totti: finisce 3-0 con lo splendido gol di Aquilani, Giuly e a chiudere proprio Totti.
Ancora un gran gol firma la vittoria della Roma nella stagione 2008/2009: il gol dell’ex Taddei, con un bellissimo destro a giro sotto l’incrocio regala i 3 punti ai giallorossi, in una stagione quasi da dimenticare.
Poi l’ultima vittoria nel 2009/2010 con Riise ed il tacco di Okaka, mentre l’anno successivo sotto la guida del tecnico spagnolo Luis Enrique, si ha sotto gli occhi uno scialbissimo pareggio per 1-1 arrivato allo scadere con il gol di Vitiello che pareggia il primo gol all’Olimpico di Pablo Osvaldo.

Gianluca De Bianchi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>