Roma-Shakhtar Donetsk: Doni in porta

di Redazione Commenta

Dal Tempo:

Lo Shakhtar chiama e oggi gli «incerti» del lunedì, Julio Sergio, Borriello, Taddei e Vucinic, risponderanno presente o assente. Quattro situazioni una diversa dall’altra. A partire dal portiere, uscito nettamente in anticipo dall’allenamento di ieri lamentando un forte dolore alla caviglia destra. Una risonanza magnetica al Gemelli, per fortuna, ha fugato ogni dubbio di lesioni alle capsule o ai legamenti: solo una distorsione. Oggi si lavorerà, se così si può dire, sul dolore e verrà detta l’ultima parola. La sensazione, però, è che alla fine giocherà Doni, nonostante un Lobont pronto una volta per tutte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>