Roma – Sculli: Genoa indispettito

di A.B. Commenta

Giuseppe Sculli è oramai obiettivo dichiarato della Roma di Claudio Ranieri anche se la trattativa per portare l’esterno lontano dalla Lanterna pare complicata. In primo luogo per il fatto che al club di Preziosi starebbe bene ragionare sulla base del trasferimento in rossoblu di Matteo Brighi, in secondo luogo perchè il Grifone pare infastidito dal modo in cui i vertici capitolini si sono mossi per arrivare al calciatore. Da Il Corriere dello Sport:

Se Burdisso è la priorità assoluta, la Roma non ha dimenticato di avere una forte necessità di esterni. Sia in difesa che in attacco. Sul primo fronte i favoriti sono Isla e Rosi (in comproprietà con il Siena) per la fascia destra e Bellini per la sinistra. Qualche metro più avanti una strada ragionevole porta dritta a Sculli. Ma con il Genoa, che è interessato a Brighi, la trattativa non è facile. Perché la Roma valuta Brighi quanto Sculli, mentre il Genoa è favorevole a uno scambio purché sia accompagnato da un “incentivo” in denaro oppure da un giocatore di prospettiva (Cerci). E poi Preziosi è irritato per come la Roma si sarebbe mossa. «Hanno parlato ai procuratori del giocatore senza trattare con noi» dicono a Genova. Al di là delle schermaglie, in questo caso l’affare si può chiudere se le due società decidono di inserire nel discorso altri giocatori. Alla Roma piace anche Mesto, per esempio: è un esterno a tutta fascia, ha corsa e qualità, potrebbe coprire due o tre ruoli e risolvere diversi problemi. Inoltre Amelia, che si è detto disponibile per questioni di cuore a fare il secondo portiere solo nella Roma, spinge per partecipare all’operazione.

Il Genoa potrebbe invece ottenere qualche giovane: Cerci, Andreolli oppure Okaka, che sembra pronto a rientrare dal prestito al Fulham. Più complicato il trasferimento di Guberti, soprattutto per motivi ambientali: il passato alla Sampdoria, breve ma intenso, è troppo fresco per essere ignorato. Ed è quasi impossibile che il Genoa accetti di farsi carico degli stipendi di Doni e/o Julio Baptista, a cui la Roma sta cercando da qualche mese una sistemazione.
L’ALTERNATIVA – Nel ruolo di Sculli, la Roma ha sondato anche il cileno Valdes. Ma l’obiettivo è credibile se l’Atalanta, retrocessa in B, accetterà di prestarlo gratis. Un’ipotesi piuttosto ottimistica. Ieri, poi, ha ripreso a circolare il nome di Ghezzal del Siena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>