Oggi la verità su Destro, Roma su Estigarribia

di Redazione Commenta


È arrivato il Destro-day. Nella riunione di oggi in Lega, il Siena dovrebbe vendere la sua metà al Genoa, che così lo avrà al 100% per poi rivenderlo alla Roma.

I condizionali sono d’obbligo non solo perché in questa vicenda se ne sono successe di tutti i colori, ma perché sull’attaccante ci sono Juve (con cui ha già l’accordo), Milan e Inter.

Memore della vicenda Palacio, Walter Sabatini è meno tranquillo di quanto non si senta e si legga su alcuni organi di informazioni. Comunque vada oggi si sbloccherà il mercato della Roma, in un senso o un altro.

Oggi sarà decisiva anche per Marcelo Estigarribia, giocatore che quest’anno ha militato nella Juventus, che non ha esercitato il diritto di riscatto a 5 milioni. Il paraguayano ha lo stesso procuratore di Piris, Pedro Aldave, con cui il nostro ds è in ottimi rapporti. Per il calciatore del San Paolo è praticamente Roma, per l’ex bianconero bisogna aspettare le valutazioni tecniche, perché l’esterno è forse più adatto a una difesa a 5 che 4.

La cosa certa è che la Roma sta cercando anche un terzino sinistro visto il non positivo José Angel e le condizioni fisiche di Dodò.

Photo credits | Getty Images


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>