Roma: Brasile a casa, ora il futuro di Julio Baptista

di A.B. Commenta


In pochi pensavano che potesse accadere ma è successo: Brasile fuori dai Mondiali agli ottavi di finale. Ergo, sta per arrivare il momento in cui la Roma prenda seriamente in esame la questione Julio Baptista. In giornata il procuratore dello stesso, Alessandro Lucci, aveva rinviato tutto al momento in cui sarebbe terminata l’esperienza carioca in Sud Africa. E quell’istante è da ora in avanti. Nerla circostanza, Lucci ha anche espresso qualche riflessione in merito a un eventuale interesse del Milan nei confronti della Bestia: “Dobbiamo ancora capire quello che succederà e gli sviluppi futuri. Julio ora è impegnato nel Mondiale. Alla fine della manifestazione, valuteremo con calma. Non è da escludere nulla. Milan? Quasi nulla ma mai dire mai“. Le piste più calcde, tuttavia, sono quelle che portano Baptista in Inghilterra: l’interesse più evidente, finora, è quello del Tottenham ma a Londra gli agenti del giocatore hanno in programma una serie di incontri anche con Liverpool e Manchester City.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>