Roma-Bayern Monaco 3-2, Ranieri: “Splendidi, abbiamo lottato con il sostegno di una grande tifoseria”

di A.B. Commenta

 Le dichiarazioni di un raggiante ma stremato Claudio Ranieri a margine dell’incredibile rimonta giallorossa che ha consentito ai capitolini di ribaltare lo 0-2 con cui si era chiusa la prima frazione di gioco. Non tutto è stato perfetto, lo hanno insegnato i primi 45′, ma l’impresa dei secondi 45′ offusca senz’altro parecchie delle cose da rivedere. L’analisi di Ranieri comincia così: “Partita difficilissima, nel primo tempo il Bayern Monaco trovava sempre l’uomo libero e abbiamo sofferto molto. Se questa rimonta è la fotocopia della stagione della Roma? E’ la squadra il valore aggiunto, hanno voluto lottare fino in fondo e non si sono arresi: va ringraziato in maniera speciale il nostro pubblico. Questa è la Roma: una squadra che non ci sta a perdere e vuol dimostrare di meritare di andare avanti. Totti così impiegato? Quando succede gli esterni devono lavorare molto, solo così si può pensare ad un modulo in questa maniera con Vucinic a sinistra e Menez a destra. Nelprimo tempo eravamo lunghi perché loro non riuscivano a rientrare. Abbiamo sofferto. Nel secondo ho cambiato apposta, allargando Mirko a sinistra e Menez a destra e li abbiamo potuti pressare meglio. Questa partita entra nella storia della Roma? Se l’ha detto il presidente allora è vero. Volevamo fare tre punti, ma nel primo tempo abbiamo sofferto. Poi isiamo rivenuti fuori e abbiamo lottato. Una grande soddisfazione“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>