Rinnovo, Taddei: “Vorrei restare, ma senza accordo…”

di Redazione Commenta


Rodrigo Taddei a margine dell’amichevole organizzata allo Stadio Flaminio dal Comitato Aurora per la lotta alle malattie genetiche:

RINNOVO“Sto aspettando con ansia anche perché è un anno che parlano il mio procuratore e la società. Non è facile giocare senza contratto, però io mi trovo bene qua sono stato accolto bene da società e tifosi. Roma è la mia seconda casa, la mia compagna è romana. Voglio rinnovare e rimanere qui altri 4-5 anni. Questo è il mio obiettivo; non ho mai nascosto la mia volontà di terminare a Roma la mia carriera. Se non sarà possibile, cercherò il mio spazio altrove, anche se a malincuore”.
DURATA“Manca l’accordo sugli anni: io ne voglio 4 loro no, sul resto abbiamo raggiunto l’accordo”.
PERO’ – “Non possiamo aspettare troppo perché poi ricomincia il campionato e io devo pensare a me e alla mia famiglia.”
ANNATA – “Ho lavorato tanto per tornare quello che ero. Ho avuto un periodo di calo ma mi sono ripreso cancellando la stagione precedente. Spero di continuare così e di farlo a Roma, dipende tutto dal contratto.”
STILE INTER“Dopo la nostra partita non ho seguito nulla e non voglio fare commenti. Credo soltanto che chi vince deve festeggiare con i propri tifosi e basta, invece vedo gente che cerca sempre la polemica; tutto ciò non è di buon esempio per i tanti bambini che seguono il calcio”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>