Primavera, Roma-Siena 4-1

di Redazione Commenta


Se la prima squadra è quantomeno da rivedere, la Primavera di Alberto De Rossi va che è una bellezza. Quattro reti al Siena e più di uno spunto di riflessione. Da Il Corriere dello Sport:

Ha fatto tutto la Roma: quattro gol e un au togol in condominio tra Barba e Pigliacelli. La vittoria contro il Siena con ferma che la squadra di Alberto De Rossi ha im boccato la strada giusta. Un cammino fatto di tecnica, geometrie e di alcune individualità (vedi Caprari, autore della doppietta che ha spianato la strada alla vittoria giallorossa) di assoluto livello, che non hanno fatto pesare le assenze di Mladen e Montini. A far capire al Siena che non era clima da sorprese ci ha pensato subito Caprari dopo soli 12′: è il suo sinistro a battere Marcone con un diagonale sul palo più lontano. Dopo un tiro di Viviani dalla distanza alzato da Marcone so pra la traversa il pareggio bianconero arriva inaspet tato al 39′ ed è il frutto di un errato rinvio di Barba che sbatte su Pigliacelli e termina in rete. Il pasticciaccio complica un po’ la vita alla squadra di De Rossi che in chiusu ra di tempo corre il perico lo maggiore: destro dai 20 metri di Soudant e traver sa piena. Dopo solo un mi nuto il montante restitui sce il favore al Siena su una conclusione di Ciciret ti deviata da Marcone, e un minuto dopo il Siena rima ne in dieci per l’espulsione di Migliorini. In superiori tà numerica la Roma trova il vantaggio con un diago nale di Caprari che realiz za la personale doppietta e tornata in vantaggio la squadra di De Rossi non molla più la presa: al 25′ arriva il 3-1 siglato Ciciret ti su assist di Frascatore e in chiusura è il neo entra to Leonardi a siglare il po ker dopo un tiro di Dieme non trattenuto da Marconi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>