Il Napoli vuole Cicinho, Ranieri frena

di Redazione Commenta


Il Napoli inizia a crederci: l’ottimo avvio di stagione dei partenopei, terzi da soli a 24 punti, ha convinto Aurelio De Laurentiis a guardare al mercato di gennaio quale opportunità per rinforzare ulteriormente il club. Il presidente degli Azzurri vorrebbe garantire a Walter Mazzarri un rinforzo in retroguardia e il nome su cui il produttore cinematografico punterebbe con decisione è quello del laterale della Roma, il brasiliano Cicinho. A parlare dell’ipotesi che il carioca possa sbarcare a Napoli è stato uno dei figli del presidente nel corso di una cena con amici tifosi. L’esterno brasiliano della Roma, con il contratto in scadenza nel 2012, è tornato a esprimersi su buoni livelli calamitando su di sè le attenzioni di più di una società. Eppure, il ritrovato vigore atletico di Cicinho sta convincendo anche Claudio Ranieri a non privarsene: non solo il terzino potrebbe partire titolare nel corso della sfida contro il Bayern Monaco ma pare essere – di nuovo – una valida alternativa a Marco Cassetti, che difficilmente riuscirebbe a sostenere una stagione ricca di partite. Il discorso potrebbe invece cambiare se con l’entrata dovuta alla cessione di Cicinho si riuscisse a mettere le mani sul cartellino di Valon Behrami.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>