Montali: “Mexes? La Roma non vuole privarsene”

di Redazione Commenta

Dal Romanista:

«Philippe è un patrimonio della Roma e la società non ha alcuna intenzione di privarsene”. Le parole di Gian Paolo Montali, ospite ieri sera della trasmissione “Parla con me” in onda su Rai3, sono chiare e inequivocabili: Mexes resterà nella Capitale. Il coordinatore generale giallorosso non usa mezze frasi per mettere la parola fine sulla possibile partenza del centrale francese. Il giocatore, nonostante una stagione vissuta spesso dalla panchina, ha attirato su di sé gli interessi di molte squadre. Delneri, ad esempio, lo vorrebbe come tassello iniziale per la rifondazione difensiva della Juventus. Mancini, dall’Inghilterra, farebbe follie pur di vedere il romanista aggirarsi sulla sponda “citizen” di Manchester. Tutte voci che hanno infiammato il post campionato e sollevato diversi rumors di calciomercato. Montali, poi, ha voluto puntare l’attenzione sulla stagione appena trascorsa e sul secondo posto: «Siamo orgogliosi, fieri, della nostra cavalcata visto che per 30-40 minuti siamo anche stati campioni d’Italia».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>