Milan-Roma, Totti: “Il cucchiaio? Avevo paura di stirarmi”

di Redazione Commenta


La Roma tornerà oggi ad allenarsi per preparare la gara interna con il Novara, in programma domenica prossimo all’Olimpico alle ore 12.30.

Dopo la negativa partita in casa del Milan, si sono (ri)aperti i processi, soprattutto a Francesco Totti, reo secondo molti di aver fatto la scelta sbagliata quanto davanti ad Abbiati ha optato per un cucchiaio, che poi si è dimostrato la scelta sbagliata. Scelta che è stata spiegata dal numero dieci giallorosso:

“Il mio primo pensiero non era quello di fare il pallonetto, ho pensato di tirare forte, magari di andare avanti qualche metro in più con la palla al piede”. 

Che Totti non sia il colpevole della sconfitta di Milano è evidente, che non sia il colpevole dell’amara stagione lo è altrettanto, ma c’è chi continua a metterlo sul banco degli imputati come se fosse l’unico problema di una squadra, che sembra essersi smarrita di nuovo.

Nelle ultime tre partite, nonostante le due vittorie con Palermo e Genoa, ha mostrato un evidente calo di forma e una incapacità nel creare vere e chiare occasioni da gol.

Photo credits | Getty Images

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>