Milan – Roma, le formazioni ufficiali. Gioca Adriano, escluso Totti

di Redazione 1


Milan-Roma: le formazioni ufficiali
Milan
(4-3-1-2): 32 Abbiati; 20 Abate, 13 Nesta, 25 Bonera, 77 Antonini; 8 Gattuso, 21 Pirlo, 23 Ambrosini; 27 Boateng; 11 Ibrahimovic, 70 Robinho.
A disposizione: 1 Amelia, 76 Yepes, 17 Oddo, 52 Merkel, 14 Strasser, 10 Seedorf, 80 Ronaldinho.
Allenatore: Allegri.
Squalificati: /
Diffidati: Ambrosini, Pirlo, Ibrahimovic.
Indisponibili: Sokratis, Thiago Silva, Pato, Inzaghi, Onyewu, Flamini, Zambrotta.
Roma (4-4-2): 32 Doni; 29 N. Burdisso, 5 Mexes, 4 Juan, 17 Riise; 33Brighi, 16 De Rossi, 30 Simplicio; 94 Menez; 8 Adriano, 22 Borriello.
A disposizione: 27 Julio Sergio, 2 Cicinho, 3 Castellini, 7 Pizarro, 23 Greco, 11 Taddei, 10 Totti.
Allenatore: Ranieri
Squalificati: /
Diffidati: Burdisso N., Vucinic
Indisponibili: Cassetti, Perrotta, Lobont, Vucinic.
Arbitro: Damato di Barletta
Assistenti: Rossomando-Calcagno
Quarto uomo: Banti


Commenti (1)

  1. Faró un commento estremamente tecnico, spero si pubblichi. Dunque, oggigiorno il centravanti tradizionale non serve piu’. Nel calcio moderno, prova ne sia il Barcellona che ha un centravanti “virtuale”, dove cioe’ il centravanti e’solo un ruolo, una posizione, in un momento dell’azione, ma non un interprete fisso…in questo calcio, tutte le squadre forti hanno esterni, mezze punte, etc. di grande qualita’ che sono quelli che fanno piu’ gol. Spalletti ha dato profondita’ a Roma a un’idea gia’ intravista da Capello, Totti punta, Roma vincente.
    Che e’ successo con Ranieri? Prima ha preso Toni e poi Borriello, creando un punto di riferimento per le difese e “abbassandole”, privando Totti e Menez o Vucinic quando c’e’ di spazi. Risultato, Totti gioca male perche’ non ha piu’ l’eta per fare il 3/4ista e forse manco la voja, la Roma e’ scoperta e il giocatore piu’ forte che ha rende al 15%. Morale, o Ranieri cambia e mette Borriello in panchina che comunque non ha fatto nessuno sfracello o Ranieri, che mi sta pure simpatico, fa la valigia. Giustificazione? Non capisce il calcio moderno che il club vuole proporre.
    Grazie – Andrea Lampis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>