Milan-Roma: Doni ha la fiducia di Ranieri

di Redazione Commenta


Dal Corriere dello Sport:

L’infortunio di Bogdan Lobont è più grave del previsto, ci vorrà un mese per rivederlo in campo. Ieri il portiere si è sottoposto a nuovi accertamenti presso il Policlinico Gemelli, da parte del pro­fessor Carlo Fabbriciani, in seguito al­l’infortunio che lo ha costretto a non rien­trare nel secondo tempo contro il Bari. Gli esami clinici hanno evidenziato una “lesione parziale post traumatica della giunzione mio-tendinea prossimale del muscolo gastroactemio laterale della gamba destra”. Quindi niente Lobont, che resterà fermo un mese, tornerà a di­sposizione di Ranieri nel 2011. E ancora grossi dubbi su Julio Ser­gio. Anche ieri il brasilia­no non si è allenato, a tre giorni dalla partita di Mi­lano le speranze di un suo recupero sono ridottissi­me. ECCO DONI – Ranieri ha già deciso. Sabato contro il Mi­lan gioca Alexander Doni. Il portiere che è stato tito­lare per quattro anni con Spalletti e che dalla passa­ta stagione si ritrova ai margini della prima squa­dra. Qualche incompren­sione con Ranieri appena arrivato, la voglia di anda­re via fino alla scorsa estate. Ha sfiorato il Fulham e il West Ham, ma è rimasto al­la Roma e si è rimesso al lavoro. Aspet­tando un’occasione. Questa occasione. Ranieri gliela aveva promessa, più di due mesi fa, prima della sconfitta di Napoli. «Vedo che ti stai impegnando, spero di darti una chance, te la meriti».


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>