Mercato Roma, Silvio Vieira: “E’ impossibile che Villas Boas vada via a fine stagione”

di AdrianoS Commenta

Silvio Vieira, giornalista portoghese, è intervenuto oggi ai microfoni di Radio Radioriguardo al futuro di AndreVillas Boas: ““In Villas Boas c’è il fattore Mourinho ma lui tenta sempre di distanziarsi da Mourinho. Sono differenti in molte cose anche se hanno anche degli elementi in comune. Villa Boas come Mourinho è molto aggressivo in conferenza stampa. E’ molto studioso del calcio, ha studiato il calcio per Mourinho e nel campo la squadra è molto concentrata sul pallone. E’ un allenatore giovane e vuole restare nel calcio per poco tempo, non vuole afre una carriera lunga come allenatore. Nel passato ha anche parlato che il suo sogno è quello in un futuro di allenare in Cile. Un allenatore molto curioso, un seduttore come Mourinho ma più giovane. Per me è più puro rispetto a Mourinho. Rispetto all’ex allenatore dell’Inter è meno malato di calcio. Villas Boas ha sempre detto che Mourinho potrà diventare uno dei migliori allenatori della storia del calcio, si stimano molto. C’è un rispetto tra i due. E’ impossibile che Villa Boas lasci il Porto nella prossima stagione. Non è solo l’allenatore ma anche un tifoso del Porto. Sta vivendo il suo sogno e vuole fare bene con la squadra portoghese. E’ completamente impossibile che si trasferisca alla Roma. E’ difficile che qualcuno possa lasciare il Porto. La prossima stagione vogliono vincere la Champions per battere il Porto di Mourinho. Falaco e Hulk hanno già rinnovato il contratto, Guarin è un giocatore potente che può giocare anche nel calcio italiano. Rodriguez, anche se non titolare, potrà diventare uno dei più forti giocatori in Europa. Anche Otamendi è molto bravo in difesa così come Alvaro Pereira.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>