Maroni: “Stadi senza barriere, elimineremo ogni forma di violenza”

di Redazione Commenta


Spread the love

 Roberto Maroni, Ministro degli Interni, torna a parlare della violenza negli stadi e lo fa per ribadire alcuni concetti cari all’esponente leghista: la Tessera del Tifoso è fondamentale come lo è l’eliminazione delle barriere negli stadi. Obiettivo dichiarato: combattere e vincere ogni forma di violenza. Testuale: “Il mio sogno è che nei prossimi tre anni, entro la fine della legislatura, vengano tolte tutte le barriere dagli stadi. Come accade in molti luoghi del mondo sono convinto che anche qui si possa arrivare a questo. Oggi è una giornata importante perchè viene siglata una convenzione che rappresenta un punto di svolta su una questione portante come la tessera del tifoso, che ha destato molte polemiche, preoccupazioni e parole di troppo. Chi è contro o non ha capito o fa finta di non capire o pensa che la violenza sia una cosa lecita. Arriveremo presto a eliminare la violenza negli stadi. La tessera del tifoso è stata dipinta come una schedatura ma questo non è vero perchè è uno strumento che favorirà il tifoso buono e non chi va alle partite con le spalle al campo e con altri scopi“.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>