Lippi (Ag. Caprari): “La Roma lo vuole riscattare”

di Redazione Commenta


Domenica pomeriggio Gianluca Caprari ha dato un grosso dispiacere ai suoi ex compagni segnando il gol del momentaneo vantaggio del Pescara sulla Roma. Cresciuto nelle giovanili giallorosse il promettente esterno d’attacco, al di là del gol di domenica, si è reso protagonista di un’ottima stagione nelle fila della squadra abruzzese, tanto che la Roma sarebbe propensa a riportarlo alla base al termine del campionato. Lo ha confermato anche Davide Lippi, l’agente di Caprari, che intervistato da calciomercato.it ha illustrato la situazione del suo assistito. “E’ in comproprietà tra Roma e Pescara – ha spiegato Lippi – per cui immagino che il club giallorosso vorrà incontrarsi a fine stagione con la formazione abruzzese per valutare il da farsi. Penso che la  volontà del club capitolino sia quella di riscattare l’altra metà del cartellino, staremo a vedere”.

Nei giorni scorsi si è parlato di un interessamento dell’Inter per Caprari, che la società nerazzurra potrebbe tentare di acquistare come rinforzo per l’attacco qualora non riuscisse ad arrivare a Gomez del Catania. A tal proposito Lippi ha detto di non aver ancora avuto contatti diretti con la dirigenza nerazzurra. “Io non ho sentito nessuno e credo che comunque una società come quella nerazzurra non si muova così presto sul mercato per un ragazzo così giovane. Stramaccioni non ha mai detto apertamente che gli piace Gianluca – ha aggiunto Lippi – ma non fatico a credere che sia così, dato che lo ha allenato fin da ragazzino. E’ un ’93, penso l’unico che alla sua età ha collezionato ben 21 presenze e 2 gol in A, ed è pertanto normale che piaccia a diversi club“.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>