Lecce-Roma: “Tornato l’entusiasmo, questo modulo ci piace”

di Redazione Commenta


Spread the love

 Dalla Gazzetta dello Sport:

Per la Roma una serata importante, soprattutto per la carica morale che la vittoria può dare prima della trasferta di Donetsk. Per vincere c’è stato bisogno di un protagonista ritrovato: David Pizarro, l’uomo che non guarda negli occhi secondo Ranieri, l’uomo che si tira indietro secondo tanti tifosi giallorossi. «Una bella partita -secondo Montella – […] Abbiamo avuto tanta voglia di vincere. Però possiamo migliorare. […]» Sorride quando si chiede la sua versione sul siparietto in occasione del calcio di rigore. Pizarro è andato immediatamente a prendersi il pallone per poi cederlo a Borriello. Ci ha ripensato, forse ricordando le recentissime dichiarazioni di Ranieri che lo riguardavano. Allora si è ripreso il pallone da Borriello e ha dato quel calcio al pallone che ha battuto Rosati. […] Borriello conferma: «No, il rigorista è lui. Però mentre stava per tirare mi ha detto se lo tiravo io, ed io ero ben contento di farlo. Poi però se l’è risentita lui e l’ha tirato lui». De Rossi si sofferma sulla prova della squadra. E’ questa la risposta che si aspettava? «Si. Però dobbiamo continuare su questa strada. […] C’è più entusiasmo, anche se non manca il rammarico per i punti sprecati finora». Infine Perrotta che dice: “Stiamo ritrovando l’entusiasmo. Questo è un modulo che conosciamo bene e c’è stata una inversione di tendenza. Ora andiamo a Donetsk per fare l’impresa. […] Adesso ci aspettiamo un regalino dal Palermo contro la Lazio». Jalian Movsesian – Uno dei potenziali investitori nella società giallorossa ha detto che la squadra non ha approfittato del turismo che si registra a Roma. «E ‘la squadra principale della capitale, per cui quando arrivano i turisti ci dovrebbe essere giri turistici anche allo stadio – ha detto Movsesian in un’intervista, aggiungendo che la squadra “non ha fatto un buon lavoro di marketing“.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>