Walter Campanile ad AsRomaLive.com: “L’azionariato Popolare comincia ad essere un argomento in ambito istituzionale, ringrazio Peciola e Montali”

di M.V. Commenta

Intervistato in esclusiva da asromalive.com, Walter Campanile, promotore dell’iniziativa per costituire un’azionariato popolare per la Roma, ha parlato degli ultimi sviluppi di un progetto che potrebbe coinvolgere anche le istituzioni politiche e che ha incassato importanti aperture da parte di Gian Paolo Montali, responsabile delle risorse umane della Roma.

Ieri Gianluca Peciola, consigliere della Provincia di Roma, ha presentato un mozione che dà mandato alle Istituzioni romane di verificare i percorsi necessari per raggiungere l’obiettivo dell’Azionariato Popolare. Che ne pensa? “Prima di ieri non avevo avuto nessun contatto con Peciola. Ieri pomeriggio sono stato contattato dalla segreteria del consigliere con il quale siamo rimasti d’accordo che nei primi giorni della prossima settimana ci sentiremo per un appuntamento, per capire cosa si può fare. Sono davvero grato perché le istituzioni cominciano a capire che questo progetto non solo può coinvolgere solo Comune, Provincia e Regione, ma che secondo gli standard di Azionariato Popolare Europei questo movimento non può fare a meno delle istituzioni. E’ un primo passo importante al quale spero si possano aggregare altre realtà. Sono contento che l’Azionariato Popolare cominci ad essere un argomento in ambito istituzionale. E’ un movimento, però, del popolo e non di una appartenenza politica, spero che possa diventare oggetto di interesse di tutti, perché la Roma è di tutti”.

In ritiro a Riscone di Brunico abbiamo notato un dialogo con Montali. In un momento così particolare c’è speranza di far parte del progetto Roma:
“La speranza di far parte di un progetto Roma c’è. Come sono arrivato qui a Riscone mi sembrava giusto e doveroso portare i saluti al dottor Montali che è stato sempre gentile ed interessato al progetto. Ci siamo visti per un caffè, nulla di più, e abbiamo parlato di Roma, ma nulla di specifico. Ci siamo dati appuntamento a Roma, quando torneremo. Ogni giorno è diverso di quello precedente, parlare oggi di cose concrete è inopportuno. Montali ancora una volta è stato molto gentile con noi di MyRoma e si è dimostrato una persona disponibile e vogliosa di capire”.

Come vanno le sottoscrizioni MyRoma?: “Sono stato a Barcellona per quel congresso europeo, non so darti il giusto metro di giudizio. So che comunque stanno arrivando, un po’ rallentata perché è estate per tutti, ma stanno arrivando. Chi è in vacanza, chi non ha capito la modulistica, chi sta aspettando di capire,le vere iscrizioni partiranno da settembre, luglio e agosto sono mesi rallentati per tutto”.
Marco Visco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>