Ricaduta Riise, out 40 giorni

di Alessandro Zarfati Commenta


Si accanisce la sfortuna nei confronti di John Arne Riise. Il norvegese pareva aver recuperato dall’infortunio subito contro il Palermo che lo ha costretto a saltare la traferta contro la Reggina, ed invece lo scontro con Migliaccio è stato più duro del previsto.

Il dolore è tornato a farsi sentire nella giornata di ieri e dopo i primi accertamenti è arrivata la diagnosi da parte dello staff medico romanista: 40 giorni di stop per una lesione al ginocchio.

Il contatto con il giocatore rosanero è stato molto duro e dopo alcuni minuti in cui si temeva il peggio, Riise ha continuato a giocare sforzando sempre di più la parte lesionata. Per lui si prevede un lavoro di rieducazione e fisioterapia.

Intanto anche Jeremy Menez è alle prese con qualche problema fisico per via di un dolore all’adduttore della coscia sinistra, ma una valutazione completa ancora non è stata fatta. Se il problema si rivelerà serio, il giovane talento francese dovrà rinunciare anche alla convocazione ricevuta dal commissario tecnico francese Domenech, ricevuta per la gara contro l’Argentina.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>