Futuro Roma: il mistero di Angelini

di Redazione Commenta


Futuro societario: tra le offerte pervenute a Rothschild ce n´è anche una di Francesco Angeleini. O no? Dal Tempo:

Rispunta Francesco Angelini. Anzi no. Ieri pomeriggio l´Ansa, citando fonti vicine al dossier, ha informato che tra le offerte pervenute a Rothschild ce n´è anche una del «re della tachipirina». Lo stesso che aveva manifestato il suo interesse per la Roma pubblicamente ma si era poi defilato. L´operazione sarebbe condizionata dalla presenza al fianco di Angelini di uno o più investitori e l´operazione verrebbe valutata intorno ai 160 milioni di euro per l´acquisto del club, più altri 100 milioni per rilanciare la squadra. Due ore dopo, però, l´imprenditore romano e il suo gruppo hanno «smentito categoricamente di aver presentato un´offerta per l’acquisto di As Roma». Accantonato (per il momento) Angelini, in questi giorni si definiranno i prossimi step del processo di vendita: entro due settimane Rothschild, Unicredit e i Sensi decideranno se restringere in una «shortlist» le tre offerte ritenute migliori. Al momento le candidature certe sono di Giampaolo Angelucci, un gruppo americano e il fondo AAbar di Abu Dhabi. Italpetroli, sempre ieri, si è limitata a confermare in un comunicato l´arrivo di «alcune offerte non vincolanti».


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>