Florentino Perez: “Sognavo Totti ma non sono mai riuscito a prenderlo”

di Antonio Commenta

Florentino Perez, presidente del Real Madrid, è riuscito a prendere sempre i giocatori che voleva, i migliori del Mondo. O quasi sempre. Il presidente dei blancos sebbene possa fregiarsi degli acquisti dei vari Figo, Zidane, Beckham, Ronaldo, Kakà, Cristiano Ronaldo e molti altri, ha ammesso oggi a Marca che sognava un altro fenomeno del calcio mondiale, ma che il corteggiamento è stato vano: Un sogno o un acquisto che non ho concretizzato? Mi vengono in mente Vieira, Totti… Su Ronaldinho eravamo in forte dubbio, ma quell’anno riuscimmo ad arrivare a Beckham”.
Erano gli anni in cui spesso si diceva che il Capitano avrebbe lasciato la Roma. Ma le bandiere sono irraggiungibili, anche se ti chiami Florentino Perez e sei il presidente del Real Madrid.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>