Ranieri lascia Trigoria. Montella o De Rossi le soluzioni. Rosella Sensi: “Stasera non decideremo nulla”. Conclusa la riunione tra dirigenti e squadra, domani il nuovo allenatore

di Redazione 1


Da LaSigoraInGiallorosso.it:

Ranieri si è dimesso. La sconfitta per 4-3 in terra genovese è stata la sua ultima gara da tecnico della Roma. «Ho sempre pensato al bene della Roma: dopo una partita come quella di oggi, ritengo sia giusto dare un segnale, al fischio finale sono andato negli spogliatoi per ringraziare la squadra ed ho deciso di rassegnare le dimissioni” il saluto del tecnico consegnato all’Ansa. Il presidente Rosella Sensi e i dirigenti giallorossi ora dovranno cercare una soluzione per invertire la rotta che nelle ultime 4 gara ha visto la squadra giallorossa centrare l’enplein di sconfitte. Questa sera i dirigenti, tornati a Trigoria da Genova, avranno un colloquio con la vecchia guardia dei giocatori per decidere il futuro della società. Il nome più accreditato come successore è quello di Vincenzo Montella, attuale allenatore dei Giovanissimi Nazionali giallorossi.  L'”aeroplanino” è già stipendiato dalla società giallorossa, ed ha il rispetto dei suo ex compagni di squadra. Montella risulta in vantaggio su Alberto De Rossi, il papà di Daniele e il tecnico della Primavera. Tuttavia, in questo scenario, non è da escludere una clamorosa presa di posizione della Dottoressa Sensi, che nelle ultime ore starebbe addirittura pensando di respingere le dimissioni di Ranieri.
Secondo quanto riportato da Radio IES, a fine gara Davide Lippi è uscito dallo spogliatoio della Roma insieme a Gianpaolo Montali ed il responsabile della comunicazione Elena Turra. Il figlio dell’ex Ct dell’Italia in passato ha trattato con la Roma la spalmatura del contratto di Vincenzo Montella. Il suo nome è quello più probabile come successore di Ranieri sulla panchina della Roma.
Il nome  del prossimo tecnico non si deciderà comunque questa sera. Lo stesso Montali, coordinatore dell’area sportiva giallorossa, ha annunciato un incontro questa sera con tutta la squadra, compresi i non convocati e gli infortunati. Ci sarà anche la presidente, Rosella Sensi. La squadra giallorossa è atterrata all’areoporto di Fiumicino intorno alle 20,30 e potrebbe diramare un comunicato.
Giunge a Trigoria il pullman dei Giovanissimi Nazionali con a bordo Vincenzo Montella. I tifosi accolgono l’ex giocatore della Roma con cori e applausi.

Ore 21,15  – E’ in corso il colloquio all’interno di una sala di Trigoria. C’è anche la Dott.ssa Rosella Sensi che  all’ ANSA ha dichiarato: “Prendiamo atto della decisione di Ranieri. Non prendiamo nessuna decisione immediata, ma lo faremo al termine di una riunione che faremo domani mattina alla presenza di dirigenti e giocatori”.
Ore 21,50 – Ranieri abbandona Trigoria senza lasciare dichiarazioni. La riunione serale a Trigoria con tutta la squadra è ancora in corso. Presenti all’incontro i dirigenti Pradè, Montali e Tempestilli, oltre ai giocatori.
Ore 22,30 – La riunione tra i dirigenti e la squadra si è conlcusa. I giocatori stanno uscendo alla spicciolata da Trigoria. Domani sarà il giorno decisivo per la nomina del successore di Ranieri. Prima di fare ogni scelta sarà ascoltata anche Unicredit. La riunione domani si terrà verso le 10.


Commenti (1)

  1. Ranieri è un signore…è Romano e Romanista..Non dimentichiamocelo!Grazie Mister!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>