Ag. Taddei: “Rodrigo vuole terminare la carriera a Roma ma non mancano le squadre interessate a lui”

di Redazione Commenta


Alessandro Lucci, manager che cura gli interessi di Rodrigo Taddei, ha parlato del futuro del suo assististo in scadenza di contratto con la Roma nel giugno 2010: “Dobbiamo ancora iniziare a discutere con la Roma e credo che non arriveremo ad una soluzione prima di due mesi – afferma l’agente a violanews.com – Da parte nostra c’è la volontà di rimanere a Roma, dove il giocatore vorrebbe terminare la propria carriera. Cercheremo di capire quali sono le intenzioni della società e solo in caso di esito negativo delle trattative inizieremo a guardarci intorno. Le squadre interessate a Rodrigo non mancano ma per correttezza noi non abbiamo mai preso in considerazione soluzioni diverse dalla Roma. Cessione a gennaio? Non ci sono i presupposti, Taddei è un giocatore importante della Roma e rimarrà giallorosso almeno fino a giugno. La Fiorentina? Taddei è un giocatore completo con caratteristiche che piacciono a molti allenatori, non solo a Prandelli. E’ normale che possa piacere ad una squadra come la Fiorentina, ma con Corvino non abbiamo mai approfondito il discorso, non ci sono mai state proposte concrete. Anche perché il direttore e la società sono corrette e sanno che nel caso dovrebbero prima rivolgersi alla Roma“.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>