Il Corinthians: “Vogliamo Adriano, ma l’accordo non c’è ancora”

di Redazione Commenta


«Adriano ci interessa ma non c’è nessun accordo». Come riporta Adnkronos il Corinthians smentisce le voci relative ad un’intesa già raggiunta con Adriano, attaccante brasiliano della Roma. Il club paulista, dal proprio sito ufficiale, «chiarisce che non esiste un accordo con Adriano» per il 2011. «Come tutti i grandi giocatori, Adriano interessa al Corinthians. Ma è prematuro dire che esista un accordo affinchè giochi con noi il prossimo anno», si legge in una nota diffusa dal Timao. «Non c’è una trattativa con Adriano e non c’è un accordo», dice Andres Sanchez, presidente del Corinthians. «Ma nessuno mi crede. Il problema siete voi -dice rivolgendosi ai giornalisti-: voi dite che è tutto fatto, quindi se poi il giocatore non arriva sono io a fare la figura dello stupido. Per questo, ripeto: non sto trattando». Sanchez, però, deve fare i conti con le dichiarazioni di Roberto de Andrade: il dirigente del Corinthians ha fatto riferimento ad un’intesa verbale con Adriano. «Chiedete a Roberto -glissa il presidente-. Se lui ha un accordo, io non ne sono al corrente. È impossibile annunciare l’ingaggio di Adriano quest’anno. Non posso dire se giocherà qui a febbraio». A chiamare Adriano al Corinthians è stato per primo Ronaldo, che vorrebbe far coppia con l’imperatorè in attacco. “Se Ronaldo stacca l’assegno -dice il presidente- io firmo il contratto. Altrimenti, non c’è nulla”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>