Cessione As Roma (FOTO), c’è l’accordo. Attesa per il comunicato. Fiorentino: “Si firma la prossima settimana”. DiBenedetto fa il segno dell’OK

di A.B. Commenta

La Roma a Thomas DiBenedetto: a questo punto diventa solo questione di attesa, perchè tra dichiarazioni e fatti, tra rendiconti e garanzie, pare chiaro che tra lo yankee e Unicredit vi siano punti di convergenza tali da giustificare la scelta di concedere agli americani la facoltà di trattare in esclusiva. Le trattative tra la cordata rappresentata da DiBenedetto e Unicredit proseguono nella giornata odierna dopo che ieri si era andati avanti a oltranza senza riuscire a limare le differenze. Stamane si riparte da lì: i dettagli da affinare.

Ore 9.00. In via Pinciana, sede dello studio Grimaldi, giunge l’avvocato Cappelli, legale di Unicredit seguito a ruota da Paolo Fiorentino, vicedirettore generale dell’istituto di credito.
Ore 9.05. Thomas DiBenedetto lascia l’Hotel Aldovrandi per recarsi in via Pinciana. A scortarlo, due veicoli: una Audi e una Mercedes.
Ore 9.30. DiBenedetto giunge nei pressi dello studio Grimaldi: gli uomini che lo accompagnano, compresi gli uomini della sicurezza e l’avvocato Bingham, scendono per primi per impedire la vista alla stampa e ai fotografi.

Ore 11.25: Polo Fiorentino lascia lo studio Grimaldi in via Pinciana

Ore 11.45 :Va via anche il professor Zimatore atteso all’esterno da una vettura che lo ha portato via dallo studio legale

Ore 12.03 DiBenedetto è uscito dallo studio legale Grimaldi ed è entrato a piazza Giuseppe Verdi atteso dall’Antitrust insieme al profosser Zimatore

Ore 12.06: DiBenedetto arriva negli uffici dell‘Antitrust

Ore 12.10 Esce anche l’avvocato Cappelli che si lascia sfuggire un sorriso senza rilasciare dichiarazioni, solo un Parliamo dopo

Ore: 12.25DiBenedetto esce dall’Antitrust e torna allo studio Grimaldi

Ore 12.30: DiBenedetto è di nuovo nello studio legale Grimaldi e Associati. Zimatore, Peluso, Cappelli rientrano insieme all’imprenditore americano (che saluta con  una mano i cronisti presenti)

Ore 12.55: Torna a Via Pinciana anche Paolo Fiorentino che nel frattempo sembra aver incontrato il sindaco di Roma Gianni Alemanno. Il dirigente Unicredit incalzato dai cronisti che gli chiedono come stia andando la trattativa, risponde con un sorriso

Ore 13.04: Zimatore esce dallo studio Grimaldi dichiarando: “Ce ne sarà ancora per molto”

Ore 13.40: Ecco le dichiarazioni di Simone Turbolente, portavoce del Sindaco di Roma, Gianni Alemanno, in riferimento alla trattativa in corso per la vendita dell’As Roma: “Fiorentino ha parlato con Alemanno, ci ha aggiornato sulle trattative in corso e ci ha promesso di risentirci nel pomeriggio. Fiorentino ci ha parlato dei colloqui che stanno proseguendo, ora la trattativa si è interrotta per un paio di ore, ma riprenderà nel pomeriggio. Speriamo che tutto si possa chiudere nel migliore dei modi – ha dichiarato a Centro Suono Sport -, ma servono garanzie e ciò comporta un pò di tempo. Lo stadio? Se ne parlerà quando DiBenedetto, se sarà lui, concluderà la trattativa. Allora lo riceveremo in campidoglio, e ne parleremo perché rimane una questione all’ ordine del giorno.”

Ore 13.5o: In borsa il titolo dell’As Roma segna +0,83%

Ore 13.55: In via Pinciana passa il pullman della Roma

Ore 14.05: Esce dallo studio Grimaldi Paolo Fiorentino.

Ore 14.10: Zimatore rientra

Ore 14.40: Secondo indiscrezioni provenienti dalla CONSOB la trattativa dovrebbe chiudersi entro stasera

Ore 14.45: Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, avrebbe annullato un viaggio a Praga per incontrare Thomas DiBenedetto alla chiusura della trattativa

Ore 15.16: Si continua a trattare e la visita all’Ant trust di Dibenedetto è stata solo una visita di cortesia.  Anche questa sera i protagonisti ceneranno nello studio Grimaldi, il catering arriverà fra qualche ora.

Ore 15.30 Rientra anche Paolo Fiorentino nello studio Grimaldi

Ore 15.40: Esce Zimatore. Sarà emesso un comunicato tra stasera e domani mattina. Alle domande dei cronisti ha risposto: “Leggerete nel comunicato”.

Ore 15.45:  I supporters giallorossi intonano diversi cori oltre che invocare a gran voce “Thomas, Thomas!“. Sventola anche una bandiera della Roma

Ore 17.00Trapelano alcune indiscrezioni: si dovrebbe giungere tra la serata di oggi e la giornata di domani a stipulare una bozza. Questa sarebbe il primo step verso l’ufficializzazione della vendita dell’As Roma. DiBenedetto vuole tornare negli Stati Uniti con questo accordo di massima prima della nascita della Newco in Italia, partecipata al 60% dagli americani e al 40% da Unicredit.

Ore 17.10: Si lavora alacremente alla stesura del comunicato congiunto per rendere pubblico lo stato attuale della trattativa

Ore 17.25: Secondo Sky il comunicato sarebbe stato preparato già all’ora di pranzo ma nel corso della giornata ci sono stati degli sviluppi che hanno modificato la situazione. Tra 5 minuti la borsa chiuderà e tra breve uscirà il comunicato.

Ore 18.00: E’ arrivata l’Audi e la scorta di Fiorentino.

Ore 19.00: Le borse sono chiuse ma dallo studio Grimaldi nessuna novità. Curiosità: DiBenedetto avrebbe prenotato il volo di ritorno per domenica mattina.

Ore 20.30: E’ uscito il dottor Sciaudone, esperto antitrust e partner dell’istituto Grimaldi, che dichiara: “Non posso dire nulla, saprete qualcosa più tardi”.

Ore 21.00: E’ arrivata una camionetta della polizia che si è fermata accanto al cancello dello studio Grimaldi. Non si sa se la Digos sia stata chiamata da qualcuno all’interno dello studio.

Ore 21.45: Thomas DiBenedetto e la Roma sono vicinissimi. Il comunicato uscirà con tutta probabilità domani.  L’incontro è concluso ma i protagonisti si stanno intrattenendo a cenare in un clima disteso.

Ore 22 15: Esce Fiorentino: “Le cose stanno procedendo bene, tra poco uscirà un comunicato. Non è vero che c’è differenza fra domanda e offerta. Non ci sono problemi dal punto di vista economico. Il comunicato che uscirà domani mattina spiega tutto. Oggi non siamo riusciti a firmare, ma non credo che accadrà nemmeno questa settimana.”

Ore 22.17: Da fonti UniCredit trapela: “Si va avanti, c’è ottimismo, abbiamo raggiunto un accordo di massima ma non ci sono le firme. Domani uscirà un comunicato”.

Ore 22.45: Termina l’incontro. DiBenedetto esce salutando i fotografi e con la mano lascia intendere che è tutto ok. La macchina su cui si siede uscendo dal cancello dello stabile colpisce un fotografo, e accompagnato dalla scorta l’americano raggiunge l’hotel Aldovrandi. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>