Cesena-Roma, Simplicio: “Sul gol ci ho creduto”

di Redazione Commenta


Dal Romanista:

Se non ci avesse creduto fino in fondo, dopo che Borriello aveva centrato la traversa, dopo che Antonioli aveva respinto sulla linea la ribattuta di Adriano, se non ci avesse creduto davvero, Simplicio, e non si fosse avventato sull’ennesima respinta per calciare al volo e trovare la deviazione di un Pellegrino in vena di regali, allora forse staremmo parlando di tutta un’altra partita. «È stato un gol importante. Ho avuto fortuna, ma ci ho creduto». L’eroe di giornata che ha permesso alla Roma di espugnare Cesena e portare a casa una partita che sembrava stregata si nasconde dietro un sorriso timido nel commentare quel suo gol un po’ così, cercato, voluto e infine trovato grazie alla collaborazione di un gentile avversario.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>