Cesena-Roma: Doni a difendere la porta giallorossa

di Redazione Commenta


Dal Romanista:

Julio Sergio squalificato dal giudice sportivo per una giornata dopo l’espulsione di domenica scorsa a Genova. Lobont a proseguire il suo programma d’allenamento dall’infortunio muscolare subito circa un mese fa col Bari e, salvo miracolosi colpi di scena, ancora non abile a comparire nella lista dei convocati per la partita di domenica alle 15 col Cesena. Al Manuzzi, quindi, spazio a Doni. In questi mesi, il brasiliano, pur retrocedendo all’ultimo posto nelle gerarchie di Ranieri, si è allenato con grande professionalità e costanza, con lo stesso impegno che metteva quando giocava con la spalla fasciata o il ginocchio dolorante. Nella sua testa si sente ancora il numero 1 e lo vuole dimostrare a tutti i costi. Con lui fra i pali e con gli altri due colleghi fermi, in panchina troverà posto il romeno Pena, un prodotto del vivaio romanista, ormai aggregato in pianta stabile alla prima squadra. Il ragazzo, classe ’90, oltre a godere della completa stima dei suoi preparatori sarà alla suo battesimo ufficiale con un campo di serie A.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>