Castan ringrazia la Roma per la convocazione con il Brasile

di Redazione Commenta


Pur con la Coppa Libertadores appena vinta è arrivato alla Roma fra lo scetticismo generale. In poche partite ha dimostrato di essere un giocatore di livello, che può giocare benissimo nel campionato italiano.

Leandro Castán da Silva, meglio noto come Castán, ha sin qui collezionato 6 presenze, disputando buone prestazioni, eccetto che per la partita di Torino, in cui tutta la squadra è crollata.

Prestazioni che sono state sufficienti per essere convocato per la prima volta nella nazionale del Brasile. Una convocazione sperata, ma inattesa per il verdeoro, che dal ritiro della Seleçao ha detto al sito internet Cbf.br:

“È la prima convocazione e sono felice. Ho atteso tanto questa chiamata e finalmente è arrivata. Il Corinthians mi ha cambiato la vita, ma anche la Roma è stata importante. Non è stato facile ma ci sono riuscito. La concorrenza è grande ma lavorerò tanto per fare bene qui e nella Roma per ricavarmi il mio spazio”.

Il giocatore ha ringraziato la società giallorossa ritenuta una tappa fondamentale per far parte della selezione verdeoro. Un bel gesto per un atleta che è nella Capitale da pochissimo tempo.

Photo credits | Getty Images


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>