Calciomercato Roma, ora spuntano i nomi di Pepe e Pellissier

di A.B. Commenta


Fiorentina, Napoli e Roma, sono tutti impazziti per il bomber del Chievo Verona Pelissier, che a suon di gol ha salvato i veneti e meritato la chiamata di Marcello Lippi in Nazionale. In particolare nella mente di tutti resta la storica tripletta realizzata a Torino contro la Juventus nel clamoroso 3-3 che ha fatto traballare la panchina di Ranieri.

Proprio per questo il suo cartellino è schizzato improvvisamente dai 3 milioni di euro di settembre, si è arrivati a 9 e il club viola sembra aver già messo gli occhi avanti. L’alternativa resta David Suazo, 30 enne attaccante del Benfica, reduce da due stagioni negative, ma il suo ingaggio è molto alto, e soltanto se i 2,7 milioni di euro li dovesse pagare l’Inter allora se ne potrebbe parlare. Tra i tanti nomi sul taccuino della società c’è anche quello di Simone Pepe, autore di una buona stagione all’Udinese e che sarebbe pronto subito a tornare in giallorosso, dove vi ha militato con la Primavera.

Capitolo portiere, sembra che Spalletti voglia dare fiducia ad Arthur (reputata buona la sua performance con 15 gol subiti in sei gare) come vice di Doni, e nelle ultime ore si è un po’ raffreddata la pista Sorrentino. Sicuro invece il passaggio dell’esterno Guberti (del Bari) nella capitale, dopo che lui stesso ha rifiutato la buona offerta del Napoli. Capitolo cessioni, partiranno sicuramente Julio Sergio, Loria, Diamoutene e Panucci, mentre è incerta la posizione di Cassetti e Tonetto, Perrotta, Taddei, Menez, Riise, Baptista.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>