Bruno Conti gela Barcellona e Real Madrid: “Daniele De Rossi resta a Roma”

di Redazione Commenta


Si mettano il cuore in pace, una volta per tutte, le società blasonate del calcio spagnolo. Parliamo del Barcellona e del Real Madrid che, nei giorni precedenti e in modalità differenti, hanno provato a sondare il terreno per l’acquisto di Daniele De Rossi, ancora giovane ma già bandiera di una società e di una città che non può farne a meno sotto molteplici aspetti.

Dopo le dichiarazioni del mediatore Ernesto Bronzetti, secondo il quale gli obiettivi di mercato di merengues e blaugrana sono in realtà ben differenti, è stato Bruno Conti ad esprimersi in maniera categirca rispetto alla questione in esame.

Conti ha dichiarato in maniera incontrovertibile l’incedibilità di De Rossi che era, resta e sarà uno dei punti fermi e dei capisaldi della compagine giallorossa per molti, moltissimi anni.

A Roma, è il caso di dirlo, nessuno ha mai creduto che l’ipotesi di una cessione di De Rossi potesse in realtà concretizzarsi, ma di fronte ad una offerta importante qualche dubbio sarebbe venuto anche ai più ottimisti, specie in tempi – quali quelli odierni – nei quali i fantamilioni di chi ce li riescono a far crollare le certezze di coloro a cui mancano.

La smentita in tal senso fa capire che Daniele De Rossi non ha prezzo.

Per tutto il resto – parafrasando una nota pubblicità – si può anche discutere.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>