Bologna-Roma: Montella non farà stravolgimenti

di Redazione Commenta


Dal Romanista:

Il tempo è tiranno, non aspetta nessuno, neppure l’amato “aeroplanino”. Per questo è già tempo di pensare al campo e alle scelte che farà l’allenatore Montella. Domani è di nuovo campionato: si va a Bologna per recuperare la partita sospesa il 30 gennaio scorso per la neve. Quale sarà la Roma che scenderà in campo al Dall’Ara? Domanda che un po’ tutti si fanno. Sembra abbastanza ovvio che Vincenzino, almeno per il momento, non operi stravolgimenti. Probabile, infatti, che punti soprattutto sulla voglia di reazione della squadra e si affidi al gruppo storico. Non è peregrina l’ipotesi che venga abbandonato il 4-4-2 e si riveda il 4-2-3-1, il modulo tanto caro a Spalletti e che è ormai assimilato come l’Ave Maria dai giocatori.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>