Bertolacci: “Ora non penso al futuro ma sto bene a Genova”

di Antonio Commenta

Bertolacci, rivelazione del campionato scorso e attualmente in comproprietà tra Genoa e Roma, oggi ha realizzato lo splendido gol in rovesciata a pochi secondi dalla fine che è valso il pareggio all’Italia Under 21 nella partita dell’Europeo di categoria contro la Norvegia. Al termine dell’incontro, raggiunto dai giornalisti, ha parlato del suo futuro e del suo compagno di nazionale Destro: “Sono felice per il gol, ma più per il pari. Con la rete ho mostrato a tutti che ci sono anch’io, che posso dare una mano. Siamo una squadra molto unita e determinata. Ho abbracciato Destro, per Mattia non è un periodo semplice. non ha sfruttato un paio di occasioni. Come gioco e risultati stiamo dando la dimostrazione del fatto che possiamo arrivare in alto. Abbiamo un grande carattere e una grande determinazione, nei momenti difficili esce la nostra forza. Se preferisco la Spagna o l’Olanda? Indifferente, dobbiamo solo giocare come sappiamo fare. Il mio futuro? Il Genoa mi ha permesso di fare il salto di qualità, l’ho sempre detto. Attendo di sapere come andranno le comproprietà, certo a Genova mi sono trovato benissimo, è stata un’avventura stimolante. Per il momento non ci penso, vedremo al termine degli Europei come andrà a finire”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>