Batistuta: “Invidio Totti. Se quando giocavo lui avesse già avuto questa maturità calcistica…”

di Antonio Commenta

Gabriel Omar Batistuta, ex “mitraglietta” che vestì il giallorosso e che con la Roma fu assoluto protagonista della vincita di uno Scudetto e di una Supercoppa italiana nel 2001 ha parlato oggi a Firenze di Totti, suo ex compagno di squadra a Roma: “Lo invidio perché gioca ancora, ma sono contento per chi può goderselo. Con lui in campo era semplicissimo, perché bastava uno sguardo per capirsi. Con questo Totti avrei fatto più gol”.
Parole di ammirazione quindi per il suo ex capitano e un pizzico d’invidia per un fenomeno che nonostante l’età regala ancora emozioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>