Anche la Roma punta forte su Kalajdzic dello Stoccarda

di Daniele Pace Commenta

Importanti considerazioni a proposito di un possibile colpo di mercato per la squadra giallorossa


Spread the love

La stagione della Roma ha ancora tanto da dire, coi giallorossi di Fonseca ancora in corsa per la conquista di un posto in Champions League in campionato, senza dimenticare il cammino europeo di una squadra che vuole dire la sua anche in Europa League. Eppure, queste premesse certo non frenano le considerazioni di mercato che club del genere devono fare già in questa fase, in vista della prossima stagione. Roma e West Ham sono tra le squadre che controllano l’attaccante dello Stoccarda Sasa Kalajdzic.

Kalajdzic

La Roma segue con grande attenzione Kalajdzic dello Stoccarda

Il quotidiano inglese Daily Mail ha riferito che giallorossi e Hammers sono interessati ad acquisire il 23enne quando riaprirà la finestra di mercato in estate. Il nazionale austriaco nato in Serbia ha vissuto una stagione di successo con la squadra tedesca, segnando 12 gol e assistendo al 4. Anche l’RB Lipsia ha valutato una potenziale mossa per Kalajdzic. Vogliono dare a Julian Nagelsmann un importante rinforzo offensivo come dichiarazione del loro intento per i titoli.

Per la Roma, intanto, tutti i segnali indicano che Edin Dzeko possa essere in partenza a fine stagione. La partenza del bosniaco lascerebbe Borja Mayoral come unico attaccante naturale rimasto, a patto che i giallorossi decidano di puntare ancora su questo elemento cresciuto solo a fasi alterne durante la stagione in corso. Insomma, occorrono profonde riflessioni per comprendere da chi sarà composto il pacchetto di attaccanti della Roma.

Kalajdzic potrebbe fare al caso dei giallorossi, con o senza partecipazione alla prossima edizione della Champions League. Occhio, comunque, soprattutto alla concorrenza del West Ham. L’allenatore David Moyes è vigile sul mercato per un attaccante versatile dopo che Seb Haller è stato venduto all’Ajax a gennaio. Moyes ha un interesse per Tammy Abraham del Chelsea e Abdallah Sima dello Slavia Praga, tra gli altri, ma in prospettiva Kalajdzic rappresenta un valore migliore con lo Stoccarda disposto a vendere per circa 15 milioni di sterline.

Moyes ha creato una squadra che attacca con ritmo ma vuole anche un attaccante che possa tenere il pallone ed essere una minaccia dai calci piazzati. Per coloro che non lo dovessero conoscere, Kalajdzic era inizialmente un centrocampista che si è ispirato a Nemanja Matic da ragazzo, ma è stato schieratopiù avanti mentre continuava a crescere. Di recente, si è descritto come “tra un classico numero nove e un dieci“. Staremo a vedere se la Roma riuscirà a bruciare la concorrenza e a portarselo a casa.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>