Tirreno e Sport, semifinale Roma-Sampdoria

di Redazione Commenta


La Roma Primavera di Alberto De Rossi si appresta a sfidare la Sampdoria per la semifinale del Tirreno e Sport. Da Il Corriere dello Sport:

Tre vittorie in amichevole, due successi e un pareggio al Torneo Tirreno e Sport. La stagione della Primavera giallorossa è iniziata con il piede premuto sull’acceleratore. Uno sprint che dovrà proseguire oggi pomeriggio quando la squadra di Alberto De Rossi  si troverà di fronte la Sampdoria nella semifinale della manifestazione organizzata da Gigi Di Biagio. Un torneo di alto livello che ha già per messo di misurare con buona appros simazione il valore delle squadre sce se in campo. La Roma, pur ruotando di partita in partita gli uomini a dispo­sizione, ha confermato di essere un gruppo molto dotato tecnicamente e complessivamente omogeno, con le teoriche seconde linee che non sono per nulla distanti dai teorici titolari. E così oggi pomeriggio Alberto De Rossi si affiderà «ai ragazzi che stanno meglio fisicamente» . In un torneo come il Tirreno e Sport in cui si è giocato ogni giorno la condizione fisica può fare la differenza tra una squadra e l’altra.

INDISPONIBILI – Il tecnico giallorosso, oltre a puntare sui ragazzi che in questi giorni hanno dimostrato maggiore brillantezza fisica, dovrà anche sostituire un paio tra i giocatori più esperti della squadra. Il primo è Mattia Montini. Il centravanti ha rimediato giovedì sera, nel secondo tempo giocato contro i gre ci del Panathinaikos, una botta all’occhio che gli ha provocato un ematoma non ancora del tutto riassorbito. Montini,lascerà il posto al centro dell’attacco al 93′ Leonardi, autore del gol del vantaggio contro il Palermo e apparso in ottime condizioni. In difesa invece De Rossi lamenterà l’assenza di Mladen, insieme a Florenzi il più esperto della squadra. Il terzino destro rome no è uscito anzitempo contro il Palermo per un risentimento muscolare la cui entità sarà da verificare nei prossi mi giorni. Al suo posto, come già avve nuto contro il Panathinaikos, dovrebbe scendere in campo Caratelli.
FORMAZIONE – Per il resto la formazione che affronterà la Sampdoria non dovrebbe prevedere particolari sorprese. Visto l’ottimo stato di forma Pisci tella dovrebbe essere in vantaggio su Dieme per il posto di terzo a sinistra dietro Leonardi, mentre rispetto alla gara giocata contro il Palermo dovrebbero tornare titolari sia Caprari che Ciciretti.
ALBERGO – La Roma scenderà in campo con l’obiettivo di raggiungere una finale che potrebbe regalare il primo derby stagionale se anche la Lazio do vesse riuscire a superare il Napoli. Le due squadre, in attesa di sapere se si ritroveranno di fronte nell’ultimo capitolo del Tirreno e Sport, intanto hanno preso confidenza dividendo lo stesso albergo (di proprietà della famiglia Sensi) in questi giorni di permanenza a Civitavecchia.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>