Napoli-Roma, limitazioni sugli striscioni

di Redazione 1


In occasione di Napoli-Roma, il Casms (Comitato Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive) ha vietato “l’introduzione di striscioni non strettamente attinenti al messaggio sportivo, ancorchè precedentemente autorizzati“. Il provvedimento si va ad aggiungere alla decisione di chiudere il settore ospiti. In riferimento agli striscioni, il Casms ha stabilito lo stesso divieto per le partite Bologna – Juventus, Siena – Napoli, Genoa – Udinese, Juventus – Palermo, Genoa – Bologna.
Il Casms ha inoltre deciso la chiusura del settore ospiti per i seguenti incontri considerati ad alto rischio: Torino-Salernitana Reggina-Frosinone (serie B); Arezzo-Foligno e Pro Vasto-Fano (Lega Pro); Mazara-Trapani (Dilettanti).
Per la gara Milan-Atalanta, l’organismo ha stabilito la chiusura del settore ospiti e la vendita dei biglietti ai soli residenti nella provincia di Milano. Per Lazio-Fiorentina è concessa la vendita di un solo tagliando per ciascun tifoso ospite.


Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>