Scala: “Per andare d’accordo con Totti bisogna dirgli le cose in faccia”

di Redazione Commenta


Dal Romanista:

«Per andare d’accordo con lui basta dirgli le cose in faccia». Vito Scala non è sorpreso dalle parole di Francesco Totti in conferenza stampa. Neppure dalle dichiarazioni sul rapporto schietto con Ranieri («se lo devo mandare a quel paese ce lo mando, sempre nel rispetto dell’uomo»). Non è sorpreso perché conosce il capitano forse meglio di chiunque altro, e sa che si è presentato a questo ritiro carico come non mai: «Quest’anno in vacanza si è mosso, è rimasto in attività, anche perché parliamo di un calciatore che fino a 40 giorni fa si allenava – ha detto a Teleradiostereo – . La voglia di riprendere il lavoro e migliorare i risultati della stagione precedente fa tutta la differenza del mondo». Anche in vacanza Totti ha curato la sua forma: «Andando all’estero bisogna stare attenti a ciò che si mangia».


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>