Riise: “E’ stata una stagione deludente, ora finiamo con una vittoria”

di Redazione Commenta


John Arne Riise, dalle pagine del suo blog johnarneriise.no, commenta la sconfitta contro il Catania nell’ultimo turno di campionato ed il prossimo impegno dei giallorossi contro la Sampdoria. Ecco le sue parole:

“E ‘stata una settimana difficile dopo la sconfitta contro il Catania. E’ stata una grande delusione per i miei compagni, per la dirigenza e per i tifosi. Speravo e confidavo in una stagione positiva, che al contrario si è rivelata deludente. Contro la Sampdoria adesso dobbiamo vincere per i nostri tifosi. Il 17 Maggio è stata festa nazionale in Norvegia. Come gli ultimi 14 anni, ho dovuto celebrare la nostra festività all’estero. Ci siamo allenati in due sessioni di quel giorno, quindi non c’era molto da festeggiare per me. Penso che ci siamo allenati bene questa settimana e cercheremo di chiudere questa stagione con una vittoria che ci permetta di restare tra le prime cinque. Ci sono stati molti risultati deleudenti quest’anno e – come ho scritto in precedenza – sarei felice di chiduere in bellezza!”.
Riise inoltre è tornato a parlare anche dell’asta benefica “10Decimi!, che si è tenuta lo scorso lunedi 16 maggio. “Si è tenuto un asta organizzata dal nostro sponsor Wind, in cui ci sono state diverse centinaia di ospiti e sono stati invitati anche i calciatori. Sono state messe all’asta molte maglie e foto autografate dei nostri giocatori e il ricavato servirà a finanziare vari progetti in tutto il mondo, in particolare per progetti dedicati alla salute e all’istruzione dei bambini. I giocatori sono stati collocati in tavoli diversi insieme agli altri ospiti e sono stato molto fortunato con la mia posizione sulla scacchiera, c’era gente molto simaptica al mio tavolo. Il capitano Totti ha offerto la sua divisa, che è stata venduta per 10 000 euro! Io stesso ho comprato la mia maglia e la mia foto. Al mio tavolo sedevano due ragazzi molto simpatici e ho dato loro la maglia e la foto a fine serata. Spero che abbiano gradito :-)”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>